Agenda emiliana Easy assistance Wi Fair E-store  
E-milia.it E-milia.i E-milia.i E-milia.i
 
Vai a..
Aeroporti Associazioni Banche Formazione Stampa on line

FAQ
Domini .eu
Motori di ricerca
Posta Elettronica Certificata (PEC)
Privacy d.lgs. 196/03
Siti e partita IVA

News Ticker
Vuoi avere le ultime notizie di E-milia.it che scorrono nelle pagine del tuo sito?
ISCRIVITI E SCARICA »

Newsletter
Vuoi essere sempre aggiornato sulle novità della tua regione? Iscriviti alla newsletter di E-milia, e riceverai periodicamente le notizie direttamente nella tua casella e-mail
ISCRIVITI »


Fashion, il gemellaggio fra Salaborsa e Modateca
Stampa l'articolo
Invia l'articolo
Iscriviti alla newsletter
Prove tecniche di città metropolitana, almeno per quanto riguarda lo studio della moda. La Sala Borsa si sposa con la Modateca Igor Pallante di San Lazzaro di Savena per offrire a studenti, addetti ai lavori e semplici curiosi una ricchissima selezione di titoli riguardanti la moda, l'architettura e il design. La Modateca, nata quattro anni fa su iniziativa della famiglia Pallante per ricordare il figlio Igor, è al momento l'unico esempio di biblioteca pubblica in Italia a tema fashion e design. Con questo gemellaggio l'offerta si amplia ancora perché i 700 volumi ospitati a San Lazzaro incontrano i 740 tra testi e video già in catalogo della biblioteca bolognese. Una ricchezza certo, ma anche un risparmio perché grazie alla collaborazione ora si potrà ragionare insieme sulle acquisizioni future in modo tale da, viste le magre risorse, poter arricchire ancora di più la scelta dei libri, molti dei quali anche molto costosi. Sia in Sala Borsa quindi o da casa attraverso internet si potranno richiedere i testi desiderati che si trovano in Modateca e poterli trovare direttamente in centro: il prestito interbibliotecario si attiva il giovedì, la mattina arrivano i libri da San Lazzaro e nel pomeriggio sono già disponibili per il prestito.
“Siamo di fronte ad una grande trasformazione istituzionale e questa per noi è la prima occasione concreta di muoverci già come Città Metropolitana” dichiara l'assessore alla cultura del Comune di Bologna Alberto Ronchi “in questa fase è necessario ragionare in termini di area vasta pur mantenendo gli equilibri con un progetto di integrazione che valorizzi però le differenze e le specificità dei singoli”. Soddisfatti i promotori della Modateca e il Comune di San Lazzaro per la possibilità di poter far arrivare il progetto a Bologna. “Quando abbiamo iniziato quattro anni fa, per quanto ottimista, non credevo che sarebbe successo tutto questo e così in fretta” dice l'imprenditore Omar Pallante che attraverso la sua Arte Vetrina Project porta avanti con determinazione la Modateca dedicata al fratello “ora però voglio rilanciare: entro la fine dell'anno puntiamo ad arrivare a 1000 volumi anche grazie alle persone che donano attraverso il progetto “Adotta un libro” che si può trovare sul sito”. Per festeggiare inoltre questi primi risultati la Modateca sabato 25 ottobre dalle 18 sarà straordinariamente aperta per il quarto anniversario per una serata all'insegna della cultura della moda.

13 ottobre 2014 repubblica.it
 
 
Diario
« novembre 2017 »
d l m m g v s
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
             
 
Eventi recenti
Play il festival del gioco 2015
Dal 11 al 12 aprile
ModenaFiere
http://www.play-modena.it/
Play, il più grande Festival italiano ... »
Fiera di Modena 2015
Dal 25 aprile al 3 maggio 2015
ModenaFiere
http://www.fieradimodena.com
Per gli espositori è poss... »
Google

e-milia.it Blog
carpizeronove

E-Store
Paolo Ventura

Homepage Imposta Home page
Favoriti Aggiungi Preferiti
Favoriti Credits
Powered by Litoweb 2005-06
 
  P.IVA e C.F. 03180950366